Vaccini, la Lombardia  apre le prenotazioni  ai fragili tra i 55 e i 59 anni

Arriva il turno della «categoria 4» in Lombardia. Ancora in attesa di una data i 50-59enni senza patologie: slitta per ora la partenza (già annunciata per il 30 aprile) dopo l’indicazione del generale Figliuolo. «Priorità ai cronici»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *