Regno Unito: educatore 16enne “violenta” otto bambini in un asilo nido mentre è a lavoro

Jayden McCarthy, che ora ha 18 anni, è accusato di aver aggredito sessualmente otto bambini di età compresa tra i due ei quattro anni nel 2019, quando lavorava come educatore presso un asilo nido di Torquay, in Regno Unito. Le accuse sono venute alla luce dopo che un’alunna di 3 anni, ha descritto un’aggressione alla madre. Le immagini delle telecamere a circuito chiuso hanno portato alla luce diverse altre violenze.
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *