Mercato auto, bene FIAT: +12,8%. Nell’area Ue immatricolazioni cresciute del 14,4%

Fiat 500 e Panda sono le auto più vendute. In crescita la Tipo e la Ypsilon

A settembre, le marche italiane hanno registrato in Europa, 69.467 immatricolazioni (+12,8%), con quota di mercato del 5,4%; crescita a doppia cifra, nel mese, per tutti i brand: Fiat (+10,8%), Jeep (+18,1%), Lancia/Chrysler (+23,3%) e Alfa Romeo (+25,9%).

Nei primi nove mesi 2019, le immatricolazioni delle marche italiane sono di 740.990 unità (-10,2%) con quota del 6,1% e risultati positivi per Lancia/Chrysler (+29,2%) e Jeep (+0,8%).

Sono 1.285.494 le auto immatricolate a settembre nell’area dell’Unione Europea e dell’Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera), il 14,4% in più dello stesso mese del 2018. Da inizio anno sono state vendute 12.115.927 vetture con un calo dell’1,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Sono questi i dati che emergono dall’Acea, l’associazione dei costruttori europei dell’auto, secondo cui il gruppo Fca ha venduto 69.467 auto, il 12,8% in più dello stesso mese 2018.

Nei nove mesi le immatricolazioni sono state 740.990, in calo del 10,2% rispetto all’analogo periodo del 2018. La quota è al 6,1 rispetto al 6,7%. Il trimestre luglio-settembre, ha spiegato Fca in una nota, è stato influenzato da condizioni di mercato altalenanti: rispetto ai primi due mesi con crescite solo per Jeep a luglio, per Lancia a luglio e agosto, mentre a settembre tutti i brand di Fca sono in forte crescita: Alfa Romeo +25,9%, Lancia +23,3%, Jeep +18,1% e Fiat +10,8%.

Le auto più vendute. Nel mese Fiat 500 e Panda sono le più vendute del segmento A, con la seconda che registra un incremento delle immatricolazioni nei nove mesi del 14% rispetto al 2018. Volumi in forte crescita per la Tipo che a settembre aumenta le vendite del 111,6%. Rilevato un incremento anche la Ypsilon, le cui vendite sono in costante e forte crescita, sia nel trimestre sia nel mese e nel progressivo annuo.

I modelli Alfa Romeo chiudono l’ultimo mese del trimestre con una sensibile crescita delle vendite: Giulia +19%, Stelvio +39,9% e Giulietta +51,1%. In casa Jeep Renegade sale nel trimestre del 26,2%, a settembre del 40,65% e nel progressivo annuo del 14,4%; Compass incrementa le vendite a settembre (6,6%); Cherokee nel trimestre aumenta le vendite del 10,4%, a settembre del 34,4% e nei primi nove mesi.

Fonte dell’articolo: msn motori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *