Aprile 2, 2023

Sciopero nazionale dei mezzi l’8 marzo: treni, bus e metro a rischio, gli orari a Milano e Roma

This is another smart plug-in.,

Trasporti

di Diana Cavalcoli

Sciopero nazionale dei mezzi dell’8 marzo: treni, bus e metro a rischio, gli orari a Milano e Roma

Agitazioni e scioperi in arrivo l’8 marzo. In occasione della giornata internazionale della donna è prevista l’astensione dal lavoro in alcuni settori, pubblici e privati. Tra questi trasporto pubblico, sanità e istruzione. Dalle ore 21 di martedì 7 alle ore 21 di mercoledì 8 marzo è stato indetto uno sciopero nazionale di tutte le categorie a cui si aggiunge uno sciopero proclamato da Cub Trasporti dalla mezzanotte alle ore 21 di mercoledì 8 marzo. Lo sciopero è stato proclamato per la sicurezza dei lavoratori, per la pensione a 60 anni, salari e carriere senza discriminazioni di genere ma anche contro le modifiche al reddito di cittadinanza e contro la precarietà. Il sindacato Slai Cobas si è detto «a sostegno della lotta delle lavoratrici/donne con contratti a tempo indeterminato, a tempo determinato, con contratti precari e atipici». Ma vediamo i possibili disagi per i cittadini.

Treni, Fs e le fasce garantite

Le ripercussioni più importanti riguardano i trasporti con lo sciopero nazionale dei trasporti indetto da Cub e Slai Cobas che rischia di paralizzare le grandi città a partire dalle stazioni ferroviarie. Scrive in una nota il Gruppo FS Italiane: «Negli orari 6-9 e 18-21 circoleranno i treni indicati nella lista delle corse garantite». In particolare, nella serata di martedì 7 viaggeranno i treni con partenza prevista entro le ore 21 e arrivo alla destinazione finale entro le ore 22. Mercoledì 8 marzo viaggeranno i treni che hanno orario di partenza dalla stazione di origine dopo le ore 6 e arrivo a destinazione finale entro le ore 9; nella fascia pomeridiana circoleranno i treni con partenza prevista dopo le ore 18. Non sono previste modifiche alla circolazione dei treni Frecce e Intercity. Nella nota, infatti, si legge che«circoleranno regolarmente e Trenitalia si impegna ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti».Il collegamento aeroportuale Malpensa Express potrà subire limitazioni e cancellazioni. Per quanto riguarda il collegamento aeroportuale, saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (da Milano i bus partiranno da Via Paleocapa, 1) e tra Stabio e Malpensa Aeroporto.

Metro e bus

A Milano le metropolitane saranno in servizio dalla mattina fino al pomeriggio con corse garantite fino alle 18. Scrive Atm: «Le linee potrebbero risentire dello sciopero dopo le 18, fino al termine del servizio. Bus, tram e filobus potrebbero non essere garantiti dalle 8.45 alle 15 e dopo le 18, fino al termine del servizio». Inoltre lo sciopero potrebbe avere conseguenze sul servizio della Funicolare Como-Brunate dalle 8 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

Roma, l’agitazione interesserà la rete Atac

Nella Capitale l’agitazione interesserà la rete Atac, i bus periferici gestiti da Roma Tpl e Cotral. Nella notte tra il 7 e l’8 non è garantito il servizio delle linee bus notturne. Garantito invece «il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e quello delle corse notturne delle linee Atac 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee Roma Tpl 314-404-444». Nella giornata dell’8 «garantite le corse sull’intera rete da inizio servizio diurno alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00; non garantito il servizio sull’intera rete dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 al termine del servizio diurno.

La scuola

A rischio anche le scuole con il personale che potrebbe decidere di aderire all’agitazione. Per il comparto istruzione e ricerca è stato infatti indetto uno sciopero generale per l’ intera giornata 8 marzo proclamato da Slai-Cobas, con adesione USi-Cit e Usi-Educazione, Cub, Sisa, Usb, Usb PI e Adl Cobas. Lo sciopero interessa tutto il personale docente, dirigente ed ata, di ruolo e precario, in Italia e all’estero.

Iscriviti alle newsletter di L’Economia

Whatever it Takes di Federico Fubini
Le sfide per l’economia e i mercati in un mondo instabile

Europe Matters di James Fontanella-Khan
L’Italia e l’Europa viste dall’America

E non dimenticare le newsletter
L’Economia Opinioni e L’Economia Ore 18

07 mar 2023

© RIPRODUZIONE RISERVATA

, https://www.corriere.it/economia/consumi/23_marzo_07/sciopero-mezzi-8-marzo-2023-b3dc3246-bcd2-11ed-b743-21e74a13bd9b.shtml, Economia,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *