Marzo 23, 2023

Juric: «Resto al Toro? Vedremo». E spiega cosa vuole

I be crazy about ingredients, because they are glamorous!!,

TORINO – Juric risponde un “vedremo” a Chiambretti, preoccupatissimo, che in tv gli domanda se il prossimo anno sarà ancora l’allenatore del Torino. Poi, con davanti i giornalisti della carta stampata, il tecnico spiega nei dettagli che cosa vuole, andando più in profondità rispetto alle dichiarazioni in tv: e dice, in sostanza, di aspirare ad avere una rosa più forte e attrezzata per “poter vincere le partite che dominiamo quest’anno contro le grandi squadre, ma che poi adesso spesso perdiamo, alla fine. Per battagliare meglio contro le formazioni top e aspirare a qualcosa di più alto e importante rispetto a un decimo posto serve questo, avere una rosa più forte. E mi aspettavo di avere qualcosa in più già dal mercato di gennaio. La mia sensazione è che per tutti, per questi tifosi meravigliosi ma anche per il mio staff, sia dannoso avere sempre come obiettivo a ogni anno soltanto la metà classifica. Non è giusto, se vogliamo dare un senso a questo percorso di crescita. Anzi, diventerebbe dannoso, si rischierebbe un nuovo crollo come già 3 anni fa” (con Mazzarri, dopo aver raggiunto i preliminari di Europa League). Sta a Cairo, dunque, gettare nuove basi per conquistare la permanenza di Juric, anche contro il Bologna osannato dai tifosi.

Juric, quelle richieste al Torino, i tifosi e il futuro

Guarda il video

Juric, quelle richieste al Torino, i tifosi e il futuro

, https://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/torino/2023/03/07-104496150/juric_resto_al_toro_vedremo_e_spiega_cosa_vuole/, Toro,Torino,Juric,Bologna,Cairo,Serie A,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *