Dicembre 1, 2022

Roma, abusa di una 14enne: arrestato a Ostia un volontario della Protezione civile

di Redazione Roma

Il 40enne è anche il custode del palazzo abbandonato in passato sede di strutture della locale protezione civile

Ha abusato di una 14enne con un disturbo psichiatrico che dormiva in uno stabile abbandonato di Ostia. L’uomo, 40enne di origine maghrebina, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale. I fatti risalgono al 26 ottobre scorso.

Gli agenti hanno ricostruito che dopo aver trascorso la serata ad Ostia l’uomo avrebbe accompagnato la 14enne e alcuni amici della ragazzina nell’edificio già sede di strutture della locale protezione civile. I giovani si sarebbero poi addormentati e a quel punto l’uomo, che secondo gli accertamenti degli investigatori risulta essere collaboratore dei volontari della Protezione civile e custode dell’edificio, avrebbe abusato della 14enne. Le urla della ragazzina, improvvisamente risvegliata, hanno richiamato gli amici che hanno immediatamente provveduto ad allertare le forze dell’ordine. Il personale del X Distretto Lido di Roma, tempestivamente intervenuto, ha rintracciato l’uomo che nel frattempo si era allontanato tentando di fuggire su un autobus. L’attività investigativa coordinata dalla Procura capitolina ha permesso di ricostruire l’episodio e stabilire cosa fosse realmente accaduto. L’uomo è stato identificato e successivamente arrestato.

23 novembre 2022 (modifica il 23 novembre 2022 | 20:13)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

, 2022-11-23 20:10:00, Il 40enne è anche il custode del palazzo abbandonato in passato sede di strutture della locale protezione civile, Photo Credit: , Redazione Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *