Dicembre 8, 2022

Ha un gatto nella valigia a sua insaputa: fermato all’aeroporto di New York, salvato il felino

di Chiara Barison

Il felino dalla pelliccia aranciata è stato notato dal personale di sicurezza durante i controlli ai raggi x. Se fosse stato imbarcato avrebbe rischiato di morire o

Ai gatti, si sa, piace appollaiarsi in valigie e scatole. Alzi la mano chi non ha mai dovuto lottare contro il proprio micio mentre preparava l’occorrente prima di una vacanza. Lo stesso vizio deve averlo avuto anche l’esemplare arancione il cui spirito avventuriero è mancato poco che gli costasse caro. Il 16 novembre scorso è stato infatti sorpreso nel bagaglio di un uomo in partenza dall’aeroporto John F. Kennedy di New York diretto in Florida e che avrebbe fatto scalo ad Atlanta. Il felino dal manto fulvo è stato notato dal personale di sicurezza durante la scansione a raggi X prima dell’imbarco dei passeggeri.

Poco dopo l’insolito avvistamento, la valigia è stata aperta liberando il gatto che altrimenti avrebbe rischiato di morire soffocato durante il lungo viaggio. Il felino è, poi, tornato a casa. Lisa Farbstein, la portavoce della Tsa (Transport Security administration) ha spiegato a Nbc News che l’animale non appartiene al proprietario della valigia ma «a un altro membro della famiglia», e ha proseguito raccontando che l’uomo che ha notato lo ha notato «si è molto allarmato».

La vicenda è poi diventata virale su Twitter, dopo che a diffonderla è stato lo stesso personale autore della bizzarra scoperta. Dalle foto si vede la cerniera del trolley aperta per qualche centimetro dal quale fa capolino un’inconfondibile pelliccia. Le immagini rilevate dal macchinario evidenziavano una macchia rossa: il gatto rannicchiato. La Tsa ha precisato che gli animali domestici non vengono mai passati sotto i raggi X, al contrario di eventuali gabbie o trasportini, a patto che siano vuoti.

We?re letting the cat out of the bag on a hiss-toric find. This CATch had our baggage screening officers @JFKairport saying, ?Come on meow?! Feline like you have travel questions reach out to our furiends @AskTSA. They?re available every day, from 8 a.m. ? 6 p.m. (ET). pic.twitter.com/LpIkLbAgzC

— TSA (@TSA) November 22, 2022

24 novembre 2022 (modifica il 24 novembre 2022 | 16:46)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

, 2022-11-24 15:46:00, Il felino dalla pelliccia aranciata è stato notato dal personale di sicurezza durante i controlli ai raggi x. Se fosse stato imbarcato avrebbe rischiato di morire o , Photo Credit: , Chiara Barison

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *