Dicembre 9, 2022

Clamoroso a Napoli: distruggono una Lamborghini da 200mila euro in autostrada! VIDEO

Certe auto bisogna saperle guidare. L’adrenalina di avere un motore V10 da 640 cv, un tratto autostradale sgombro di vetture, la tentazione dal premere l’acceleratore, salire con la velocità e filmare tutto per i social può giocare infatti brutti scherzi. Scherzi che possono rivelarsi anche molto costosi. Come il clamoroso incidente avvenuto la mattina del 20 novembre scorso sulla A16 Napoli-Canosa, in cui una Lamborghini Huracán da oltre 200mila euro è finita avvolta dalle fiamme e ridotta in cenere. Miracolosamente illese le due persone a bordo.

Spunta l’idea di una patente “speciale” per le supercar: si realizzerà?

Lamborghini senza controllo, divampano le fiamme

Secondo quanto ricostruito dagli uomini della Polizia Stradale della Sottosezione Avellino Ovest e dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Avellino, intorno al km 46 della A16 il guidatore avrebbe perso il controllo della supercar, che sarebbe andata a sbattere contro il guardrail per poi fermarsi e cominciare a prendere fuoco. I due occupanti, miracolosamente illesi, sono riusciti a uscire dalle macerie della Huracán prima che l’incendio divampasse.

La Huracán era a noleggio…

I Vigili del Fuoco sono riusciti a spegnere le fiamme, mentre i due sono stati visitati sul posto dai sanitari del 118, ma non hanno avuto bisogno del ricovero ospedaliero. Qualcuno però dovrà risarcire una cifra enorme per la vettura: la Huracán era infatti noleggiata. Le immagini della supercar in fiamme hanno già fatto il giro del web. Ecco il video.

Napoli, con la Lamborghini da 200mila euro scatena un terribile incidente

Guarda il video

Napoli, con la Lamborghini da 200mila euro scatena un terribile incidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *