Il crollo delle criptovalute: da Luna a Bitcoin, cos’è successo e quanto valgono ora – Sky Tg24

Esplora Sky Tg24, Sky Sport, Sky Video

hero_getty_criptovaluta

10 foto

©Getty

Negli ultimi giorni il mondo delle crypto è stato travolto da “una tempesta perfetta”, secondo un analista interpellato dal New York Times: dalla guerra in Ucraina alle tensioni sull’economia, ecco che cosa ha causato il collasso sul mercato 

KATWIJK, NETHERLANDS - JANUARY 3: In this photo illustration, visual representations of digital cryptocurrencies, Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Ripple (XRP), Litecoin (LTC) and Dogecoin (DOGE) are arranged on January 3, 2021 in Katwijk, Netherlands.  (Photo by Yuriko Nakao/Getty Images)

1/10 ©Getty

Il mondo delle criptovalute è stato travolto da un vero e proprio crollo negli ultimi giorni: come sottolinea il New York Times, il prezzo del Bitcoin ha raggiunto il punto più basso dal 2020, Luna ha perso quasi tutto il suo valore e da lunedì il collasso delle crypto ha bruciato più di 300 miliardi di dollari. (Nelle foto: immagini generiche di criptovalute)

GUARDA IL VIDEO: La crisi dei Bitcoin e delle criptovalute

Representation of cryptocurrencies are seen in this illustration photo taken in Krakow, Poland on September 28, 2021. (Photo illustration by Jakub Porzycki/NurPhoto via Getty Images)

2/10 ©Getty

Come riporta la BBC, al 13 maggio il mercato delle criptovalute ha perso circa un terzo del suo valore di novembre. Un crollo talmente forte che “cryptocrash” è arrivata in tendenza su Twitter e su Google. Oggi il valore totale di quel mercato è stimato in circa 1.120 miliardi di dollari

Il boom delle criptovalute a Dubai

Business fund investor planning for investment in crisis recession coronavirus , Covid-19 after stockmarket crash using cryptocurrency,bitcoin, for invest use digital tablet and mobile online trading

4/10 ©Getty

È una tempesta perfetta”, ha detto un analista al quotidiano statunitense. Il crollo delle criptovalute degli ultimi giorni è il peggiore dal 2018, quando Bitcoin perse l’80% del suo valore. Oggi però sono molte di più le persone a possedere questi strumenti, rendendo l’impatto del collasso più diffuso. Negli Stati Uniti il 16% dei cittadini possiede criptovalute, contro l’1% del 2015

L’approfondimento del New York Times

SOLEDAR, UKRAINE - FEBRUARY 27: Soldiers in the Ukrainian Army withdraw 15, 100 mm caliber artillery guns in Soledar, eastern Ukraine, on February 27, 2015. In accordance with a February 12 ceasefire brokered by the leaders of Ukraine, Russia, Germany and France, Ukrainian forces and Russia-backed separatists agreed to stop fighting and withdraw heavy weapons from the frontlines of a conflict that has killed over 5,000 people in the past year. (Photo by Scott Peterson/Getty Images)

5/10 ©Getty

Le criptovalute hanno raggiunto il loro massimo valore alla fine del 2021, ma la crisi seguita all’invasione russa dell’Ucraina e le paure sull’andamento dell’economia hanno spinto gli investitori a ritirarsi da asset considerati meno stabili: le criptovalute non sono sostenute da autorità, come le banche centrali per le monete “tradizionali”

Londra, acquistato con criptovaluta il diamante più grande del mondo

PARIS, FRANCE - FEBRUARY 16: In this photo illustration, a visual representation of digital cryptocurrencies, Bitcoin, Ripple, Ethernum, Dash, Monero and Litecoin is displayed on February 16, 2018 in Paris, France. Digital cryptocurrencies have seen unprecedented growth in 2017, despite remaining extremely volatile.  (Photo Illustration by Chesnot/Getty Images)

6/10 ©Getty

I rischi sull’andamento economico hanno aperto la crisi. A spingere verso il baratro le criptovalute è stato però, in settimana, il crollo di Luna, che ha perso quasi tutto il proprio valore. Il collasso ha spinto verso il basso anche TerraUSD, una “stablecoin” collegata proprio al valore di Luna

Tether cryptocurrency logo displayed on a phone screen and representation of cryptocurrency are seen in this illustration photo taken in Krakow, Poland on November 2, 2021. (Photo by Jakub Porzycki/NurPhoto via Getty Images)

7/10 ©Getty

Gli “stablecoin” sono criptovalute il cui valore è però legato ad altri indicatori di riferimento: il più noto e diffuso è Tether, ancorato al dollaro. Per garantire la parità i fondatori utilizzano riserve di denaro e altri asset facilmente liquidabili, come titoli di Stato. Anche Tether è stata colpita dal crollo, senza però esserne travolta pur scendendo sotto alla parità

PARIS, FRANCE - NOVEMBER 30:  In this photo illustration, a visual representation of the digital Cryptocurrency, Bitcoin in front of a Bitcoin chart is displayed on November 30, 2017 in Paris, France.The value of e-money has increased tenfold since the beginning of the year, and the price of Bitcoin has exceeded 10 000 US dollars. The value of Bitcoin rises and rises, but an investment risk remains.  (Photo by Chesnot/Getty Images)

8/10 ©Getty

Il crollo di TerraUSD, che era supportata da alcuni fondi d’investimento, ha generato secondo il New York Times un vero e proprio panico sul mercato delle criptovaute. E il “panic selling” ha spinto verso il basso l’intero ecosistema delle crypto

WASHINGTON - OCTOBER 2:  An exterior view of the White House is seen October 2, 2003 in Washington, DC. According to a Washington Post/ABC News poll, nearly 70 percent of Americans favored to appoint a special counsel in the case of the leak of a CIA agent's identity that is now being investigated by the Justice Department.  (Photo by Alex Wong/Getty Images)

9/10 ©Getty

Il crollo delle criptovalute è osservato con attenzione non solo dagli investitori, ma anche dalle autorità pubbliche che da tempo si interrogano sull’impatto di questi strumenti sull’economia e sulla finanza globale

WASHINGTON, DC - DECEMBER 17:  Federal Reserve Board Chairwoman Janet Yellen speaks during a news conference December 17, 2014 at the headquarters of Federal Reserve Board of Governors in Washington, DC. The Federal Reserve announced that it will not increase target funds rate for now.  (Photo by Alex Wong/Getty Images)

10/10 ©Getty

Lo scorso autunno negli Stati Uniti il dipartimento del Tesoro – l’equivalente del nostro ministero dell’Economia – ha chiesto al Parlamento di approvare un regolamento per normare il funzionamento degli “stablecoin”, in particolare quelli che si legalo al valore del dollaro. “È necessario, negli ultimi giorni abbiamo visto i rischi che possono materializzarsi”, ha detto la segretaria del tesoto Janet Yellen

, 2022-05-14 04:51:00, Il crollo delle criptovalute: da Luna a Bitcoin, cos’è successo e quanto valgono ora  Sky Tg24 ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.