Attraversa i binari e non si accorge dell’arrivo del treno, morto 16enne

di Redazione Cronache

Alcuni testimoni hanno raccontato che stava ascoltando musica o era al telefono con le cuffiette, ma gli inquirenti attendono prima di visionare i filmati delle telecamere di sicurezza. Il giovane era appena uscito da scuola e stava rientrando a casa

Per far prima a rientrare a casa dopo essere uscito da scuola ha attraversato i binari. Ma non si è accorto del treno in arrivo che lo ha travolto. È morto così un giovane di 16 anni investito da un treno merci, vicino alla stazione di Voltri a Genova. L’incidente intorno alle 16. A nulla è valso il pronto intervento del 118. Quando i sanitari sono arrivati sul posto per il giovane non c’era più nulla da fare. Per agevolare le operazioni di soccorso e recuperare la salma il traffico ferroviario è stato interrotto per circa un’ora. Sulla tragedia sta ora indagano la polizia ferroviaria del capoluogo ligure.

Alcuni testimoni hanno raccontato che il giovane aveva le cuffiette alle orecchie e per questo non si sarebbe accorto del sopraggiungere del treno. Su questo però gli inquirenti al momento non confermano, e attendo di visionare i filmati delle telecamere di sicurezza. Il sedicenne stava tornando a casa, a Voltri, dopo essere uscito da scuola, a Sampierdarena. Il terribile impatto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza della stazione e i video sono già stati acquisiti dagli investigatori. I testimoni hanno raccontato che il giovane non si sarebbe accorto dell’arrivo del treno nonostante le urla per avvisarlo.

13 maggio 2022 (modifica il 13 maggio 2022 | 20:43)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

, 2022-05-13 18:50:00, Alcuni testimoni hanno raccontato che stava ascoltando musica o era al telefono con le cuffiette, ma gli inquirenti attendono prima di visionare i filmati delle telecamere di sicurezza. Il giovane era appena uscito da scuola e stava rientrando a casa , Photo Credit: , Redazione Cronache

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.