Febbraio 8, 2023

Di Maio si è dimesso da capo politico del M5S

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha annunciato le sue dimissioni da capo politico del Movimento 5 Stelle. Ha comunicato la sua decisione ai ministri del Movimento

Non è chiaro invece come sarà sostituito Di Maio. In base allo statuto, fino a che è in carica, il capo politico del Movimento 5 Stelle ha molti poteri: Di Maio potrebbe quindi influenzare molto la sua successione, nominando direttamente un suo successore pro-tempore, oppure un gruppo collegiale di leader. Di Maio non si dimetterà invece da ministro degli Esteri.

Erano settimane che i giornali parlavano delle possibili dimissioni di Di Maio, logorato dalle sconfitte elettorali e dalle continue defezioni di parlamentari dal gruppo del Movimento 5 Stelle. La sua leadership nel partito è apertamente contestata da tempo ed erano in molti a chiedere una separazione tra gli incarichi ministeriali e quelli di capo politico. Le sue dimissioni sono arrivate a pochi giorni dal voto regionale in Emilia-Romagna e Calabria.

Leggi di più su Corriere.it

Loading…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *