Dicembre 6, 2022

Il MIUR si sdoppia: Azzolina all’Istruzione, Manfredi alla Ricerca

Azzolina è dirigente scolastica, Manfredi è a capo della Crui, la Conferenza dei Rettori

Durante la conferenza stampa di fine anno il Presidente Conte ha comunicato la nomina dei due nuovi ministri, e di fatto ha separato il Ministero lasciato da Fioramonti. 

A tal proposito il Premier si è così espresso: “Mi sono convinto e ne ho parlato anche alle forze politiche che la cosa migliore sia separare il comparto scuola dal comparto ricerca e università. Hanno logiche ed esigenze molte diverse. Creerò un nuovo ministero. Ho pensato di nominare Lucia Azzolina ministra della Scuola e il presidente della Crui, Gaetano Manfredi, vorrei nominarlo ministero dell’Università e della Ricerca. Affiancherò il nuovo ministro per una ricognizione, di un mesetto, e poi partiremo subito con le misure più urgenti“.

Conte ha ringraziato il ministro uscente dimissionario: «Ringrazio il ministro Fioramonti per l’attività fin qui prestata. Abbiamo la necessità di rilanciare il comparto della Ricerca e del’università. Non è vero che non abbiamo compiuto passi avanti. Nel 2020 introdurremo l’Agenzia nazionale della Ricerca che possa fungere da coordinamento ai vari livelli»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *