Febbraio 8, 2023

Atteso oggi il via libero dell’Ue sulla manovra. Nel governo è tensione sul fondo salva-Stati

Bruxelles ha già anticipato l’ok, annunciato la settimana scorsa dal commissario agli Affari economici Pierre Moscovici. Conte: “Il più grande taglio di tasse degli ultimi tempi”. Zingaretti: “Troveremo una sintesi”

È atteso per oggi il via libera Ue alla manovra economica dell’Italia: non sono previste richieste di correzioni dei conti né rinvii a nuovi giudizi. L’ok di Bruxelles è stato annunciato già la settimana scorsa da Pierre Moscovici, commissario agli Affari economici dell’Ue. La maggioranza resta comunque impegnata nella difesa delle misure contestate dall’opposizione e sulle nuove polemiche sul Mes.

L’esecutivo difende la manovra

Il premier Giuseppe Conte intanto ha rivendicato l’efficacia della legge di bilancio, definendola come “il più grande taglio di tasse degli ultimi tempi”. Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha aggiunto: “Noi le imposte le riduciamo sul serio”. Anche il segretario del Pd Nicola Zingaretti, professa ottimismo, nonostante i 2000 emendamenti presentati dalla maggioranza. “Sono ottimista e fiducioso che si apra una fase di sintesi per arrivare a un punto di equilibrio” in maggioranza “che non stravolge ma rafforza la manovra”.

Leggi di più su skytg24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *