Febbraio 8, 2023

Renzi sfida Salvini sul caso Savoini, il leghista: “Portatemi una prova”. Ma la procura di Milano ha audio, la bozza del contratto e chat

Scintille tra i due leader a confronto a Porta a Porta

“Portatemi una prova e faccio tutto, un processo, un elemento, qualcosa. Io mi fido della gente”. È quasi alla fine del duello tv a Porta a Porta che Matteo Salvini, ex vicepremier e ed ex ministro dell’Interno, risponde alla domanda dell’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi: “Perché non quereli Savoini. Se a me dicono che ho rubato io lo porto in tribunale”.

In attesa del processo, se e quando ci sarà, al segretario della Lega basterebbe leggere i giornali per perché la procura di Milano contesta la corruzione internazionale al suo ex portavoce Gianluca Savoini e gli altri protagonisti dell’ormai famigerato incontro nell’hotel Metropol di Mosca del 18 ottobre 2018. C’è l’audio – pubblicato all’inizio in esclusiva da Buzz – e c’è anche una foto dello schema – come scritto dal Fatto …Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *