Dicembre 1, 2022

Concorso docenti abilitati: rinvio scadenze domande

Prorogati i termini per l’invio al 26 marzo

Alla fine il Miur ha ceduto e, proprio a causa dell’alta concentrazione di domande arrivate per partecipare al concorso docenti abilitati 2018, ha prorogato i termini per l’invio. Non più il 22 marzo alle 23.59 quindi: il nuovo termine è fissato per il 26 marzo alle 14.00. Ne ha dato notizia lo stesso Ministero dell’Istruzione con una nota inviata nella serata dello scorso 20 marzo.

Ad aver richiesto la proroga per l’invio delle domande per partecipare al concorso docenti abilitati 2018 sono stati nei giorni scorsi docenti e sindacati. Il problema pare che stia nella difficoltà riscontrata da molti al momento di caricare la domanda su Istanze OnLine. Un problema serio, perché ad intasare il sistema contribuirebbe pure il fatto che i docenti che vogliono partecipare al concorso non sono gli unici che stanno utilizzando il portale. Con loro anche gli aspiranti supplenti ATA che stanno effettuando in questi giorni la scelta delle scuole con il modello D3 e che pare stiano riscontrando gli stessi problemi con un’unica differenza: per loro il termine per l’invio del modello D3 è fissato al 13 aprile.

Concorso docenti abilitati 2018: le Faq del Miur

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *